clicca qui per visualizzare il pedigree

clicca qui per visualizzare il pedigree  
clicca qui per visualizzare il pedigree
RICK VON BURGTHANN NORIS VON GRUNTENBLICK AYK VON BICKESHEIN AKINO VON DER LAUTERBRUCKE

Rick von Burgthann ancora oggi il Rottweiler più titolato nella storia della razza, uno dei più grandi riproduttori per le sue grandissime doti morfologiche. Diciamo che Rick e Noris sono la storia.

Noris von Gruntenblick, anche lui come il Rick è stato uno dei più grandi riproduttori della storia che conferisce alla propria discendenza grande ossatura, testa, sostanza e caratteri molto forti.

Discendente della linea Noris von Gruntenblick, molto usato per le sue doti in quanto conferiva alla sua discendenza grandi e potenti strutture fisiche, marcando fortemente pigmento e colore degli occhi.

Miglior produttore negli ultimi anni 2000, molto usato per la sua tipicità di testa e per la sua genetica caratteriale.

 

Ciao a tutti,
mi chiamo Giovanni Bordignon; dal 1984 sono appassionato di cinofilia, anche se ho un grande amore per tutti gli animali. A quell'epoca avevo dei meravigliosi soggetti di Doberman; con loro nacque la mia passione vera per la cinofilia.
Stando accanto a uno dei più selezionati allevatori acquisii la mia esperienza nel campo dell'allevamento e pure nel lavoro, ottenendo dei bellissimi soggetti selezionati con risultati di Z.T.P. In tedesco "Zuchtaugklikeit Prufung" che significa "Esame di idoneità alla riproduzione".

Nel 1995 conobbi questa meravigliosa razza attraverso alcuni amici che ne possedevano alcuni esemplari.
In particolare, frequentando varie esposizioni, mi colpì il fatto che tale razza avesse una pezzatura focata simile a quella del Doberman, ma anche la potente massa muscolare e l'energia espressa dagli occhi profondi ed al tempo stesso affettuosi, l'aspetto buono, seppur tale razza sia considerata ingiustamente "cattiva".
Ne rimasi talmente colpito che decisi di acquistare una bellissima cuccioletta di nome Corjnne e dopo poco tempo, grazie ad un amico addestratore, mi feci portare a casa un meraviglioso cucciolo maschio di nome Falco von Faust Schloßl, figlio di uno dei più grandi e titolati campioni tedeschi (Rick von Burgthann).
Da quel momento iniziai a partecipare alle più importanti esposizioni E.N.C.I. Nazionali, Internazionli e Speciali ottenendo degli ottimi risultati, qualificando i miei soggetti Eccellenti, ottenendo CAC, CACIB e BOB (Certificato Attitudine a Campionato Italiano e Internazionale).
Fu così che nel 1999 ebbi la soddisfazione di ottenere da Thuin “Belgio” F.C.I. “Federazione cani internazionali” l'affisso di allevamento "Di Casa Bordignon", un allevamento giovane nato all'insegna della serietà e nell'attenzione al suo sviluppo con passione e amore, studiando genetica, scegliendo stalloni e riproduttori, con l'intento di ottenere soggetti sempre più belli e selezionati, come dimostrano i risultati già ottenuti in eposizioni italiane ed estere e la soddisfazione di continuare a crescere assieme a tutti coloro che mi stanno vicino con amore e passione per il Rottweiler, cercando di contribuire sempre più al miglioramento e la selezione della razza italiana.
L'Allevamento fino ad ora (anno 2009) ha conseguito 11 titoli di campioni, italiani, internazionali riproduttori e titolo di nuove promesse ENCI, con 2 titoli di giovani campioni.

Per 10 anni sono stato Delegato del Veneto organizzando Speciali "Raduni" ZTP "Selezione" Sch. "Brevetto". Tutt'oggi il mio amore e la passione per la selezione di questa razza non si è ancora spenta, anzi dopo un po’ di anni di assenza per motivi fisici sto ricominciando a divertirmi ancora. Anno 2012 ricominciando  a gareggiare in soli pochi mesi ho conseguito ad altri due titoli, una promessa E.N.C.I. (giovane campione italiano) ed una campionessa italiana.Speriamo che la storia continui...

Signori, amo questa razza per quello che è non per come la descrivono.

Un salutone speciale a tutti voi Gianni Bordignon.